La salute al primo posto

Nella nostra farmacia da sempre prestiamo particolare attenzione al rapporto umano, con l’obiettivo di fornire servizi di elevata qualità. Per questo nella nostra sala, appositamente attrezzata, è possibile eseguire sia analisi del sangue con il metodo dell’auto-prelievo capillare nonché diverse tipologie di esami cardiologici.

Autoanalisi del sangue

L’Autoanalisi del sangue è un esame veloce e indolore che permette di misurare in maniera veloce e sicura alcuni parametri importanti quali: glicemia; colesterolo totale; colesterolo hdl; colesterolo ldl; trigliceridi.

La procedura con cui viene eseguita l’autoanalisi è molto semplice: consiste in una piccola puntura su un polpastrello da cui, successivamente, viene prelevata una goccia di sangue capillare e fatta assorbire su una striscia reattiva. A seguire la striscia viene inserita in uno strumento che analizzerà i parametri fornendo i risultati nell’immediato.

L’autoanalisi del sangue capillare è un’esame molto importante in quanto permette di escludere la presenza di sviluppare malattie metaboliche e cardiovascolari, oppure di scoprire per tempo se si è malati o si rischia di diventarlo.

vantaggi di eseguire questo esame in farmacia? La rapidità (si evitano code e prenotazioni); l’affidabilità di avere un risultato pari a quello ospedaliero o di centri privati; un costo decisamente inferiore.

Cardiologia

Misurazione della pressione

Tenere sotto controllo i parametri della pressione è molto importante soprattutto per i soggetti che soffrono di ipertensione. Pertanto un controllo periodico risulta uno strumento utile non solo per prevenire le malattie cardiovascolari ma anche per monitorare l’efficacia delle terapie ipertensive.

Elettrocardiogramma

L’elettrocardiogramma ECG è un esame che, attraverso un tracciato, mostra l’attività elettrica del cuore durante la sistole (fase di contrazione) e la diastole (fase di rilassamento) di atri e ventricoli. Farlo è semplice, immediato e sicuro poiché il referto viene letto da un medico cardiologo.

Ricordiamo che un elettrocardiogramma all’anno è obbligatorio nel caso di attività sportive non agonistiche; per gli over 60 e gli under 12.

Holter pressorio

L’holter pressorio è un test non invasivo e molto preciso che consente di registrare la pressione arteriosa continuativamente per 24 ore, mediante un piccolo apparecchio fissato in vita con una cintura.

Come si svolge l’esame? Dopo aver preso appuntamento, il medico inserirà tutti i parametri utili al corretto funzionamento del dispositivo e lo fisserà in vita (proprio per questo è consigliabile indossare indumenti comodi). Il paziente dovrà tenere un diario di tutte le attività svolte durante la giornata, dei farmaci assunti e di eventuali fastidi avvertiti, in modo da poterli comparare con i diversi andamenti pressori. La rilevazione viene fatta ogni 15-20 minuti durante il giorno e ogni 30 durante la notte. Al termine delle 24 h, sarà di nuovo l’operatore ad occuparsi della rimozione dell’holter e del recupero dei dati, al fine di farne una adeguata rielaborazione.

Holter Cardiaco

L’holter cardiaco o ECG dinamico è la registrazione continua dell’elettrocardiogramma per un periodo ti tempo prolungato, generalmente 24 ore. L’ECG dinamico consente di registrare tutti i battiti del cuore in un giorno (più di 100.000) nelle diverse situazioni della vita quotidiana.

Questo esame si esegue, previo appuntamento, applicando degli elettrodi sul torace i quali, collegati a un dispositivo portatile, registrano il tracciato cardiaco nell’arco delle 24 ore.

Il paziente avrà il solo compito di compilare un diario in cui annotare le varie attività svolte, gli eventuali sintomi avvertiti e la loro correlazione temporale. Trascorse le 24 ore tutti i dati prelevati vengono inviati a un cardiologo che li controllerà e, dopo solo 8 ore, sarà disponibile il risultato.

I vantaggi di effettuare questo esame in farmacia sono legati soprattutto all’enorme risparmio di tempo (si evitano liste di attesa e i viaggi per prenotare e ritirare i referti) nonchè economici.

DNA Cardio Explorer

Cos’è e a cosa serve

Il rischio cardiovascolare, come sappiamo, è la probabilità di sviluppare un problema legato all’apparato cardiocircolatorio (infarto, ictus ecc.). Esso è legato a numerosi fattori sia comportamentali (alimentazione, fumo, stile di vita) che genetici. Il test del DNA Cardio, permette, attraverso l’uso di informazioni derivanti dal DNA di identificare prevenire problemi legati al cuore.

Nello specifico il test valuta questi ambiti:

• REGOLAZIONE DELLA PRESSIONE SANGUIGNA
• METABOLISMO DEI LIPIDI
• METILAZIONE
• OSSIDAZIONE LIPIDICA
• INFIAMMAZIONE

In base ai risultati ottenuti si può capire sia l’indice di rischio genetico che le modifiche da apportare alle proprie abitudini alimentari.

Prenota il tuo appuntamento

Per maggiori informazioni sui servizi di autoanalisi
o esami cardiaci non esitare a scriverci.

Richiedi Informazioni

    Ho letto e accetto la privacy policy.

    Seguici sui Social